CONFIDENTIALITY, INDEPENDENCE & COMPETENCE

SV GROUP SWITZERLAND

CONFIDENTIALITY, INDEPENDENCE & COMPETENCE

SV GROUP SWITZERLAND

VALUE ADDED AUDIT

SV GROUP SWITZERLAND

DICHIARAZIONE SULLA POLITICA DI QUALITÀ

La qualità è la parte principale nel processo del servizio tecnico, operativo della SV Certification. La nostra cultura del servizio di qualità è caratterizzata da attenzione al cliente e miglioramento continuo in tutto ciò che facciamo:

La consegna di un servizio di qualità deve essere al centro di tutti i membri della SV Certification. Dal momento che è nella ricerca della qualità che raggiungiamo il successo a lungo termine, le nostre persone si sforzano di:

  • Soddisfare le esigenze dei clienti e superare le loro aspettative
  • Rispondere rapidamente e saggiamente ai rapidi cambiamenti nell’ambiente aziendale e alle mutevoli esigenze dei clienti.
  • Attrarre e fidelizzare i clienti essendo il migliore della classe.

Per garantire il continuo successo sulla qualità, la nostra direzione:

  • Mantenere un impegno assoluto, proattivo a lungo termine per il miglioramento continuo e incentrato sul servizio del cliente.
  • Comprendere i concetti, avere familiarità con gli strumenti e incoraggiare le tecniche che ci consentono di assistere pienamente il cliente nel continuo miglioramento in tutto ciò che facciamo.
  • Agire come modello di riferimento per i valori di qualità
  • La SV Certification ha definito un comitato di imparzialità per garantire il rispetto rigoroso delle norme stabilite sull’imparzialità e per la sua revisione.

I direttori, la direzione, il personale e i subappaltatori della SV Certification sono pienamente impegnati a fornire a tutti i nostri clienti e potenziali clienti un servizio che soddisfi pienamente le loro esigenze.

Il processo di certificazione garantisce che tutti gli audit e le decisioni nella certificazione siano condotte in conformità ai requisiti della norma pertinente. Inoltre, la SV Certification è pienamente impegnata a garantire che sia pienamente conforme a tutte le normative SAS, agli standard pertinenti a tutti i requisiti all’ente normativo.

La SV Certification garantisce il servizio professionale ai clienti attraverso l’uso di personale di controllo e supporto addestrato, esperto e competente.

La SV Certification cerca continuamente di migliorare i servizi offerti e agisce in tal modo effettuando, in base al feedback del cliente, a regolari audit interni ed esterni, a revisioni di relazioni, recensioni del personale, riunioni di revisione della direzione e riunioni di gestione.

Qualsiasi cliente che si senta insoddisfatto di qualsiasi aspetto del servizio fornito dalla SV Certification è incoraggia- to a mettere per iscritto il reclamo a cui verrà risposto tempestivamente e approfonditamente.

Qualsiasi cliente che non è d’accordo con una decisione nella certificazione ha il diritto di appello che sarà sottoposto a un gruppo d’appello indipendente, che comprende persone che non sono dipendenti della SV Certification.

Nella conduzione delle attività di certificazione, la SV Certification comprende pienamente l’importanza di garantire che il processo di certificazione e tutti gli audit siano condotti in modo imparziale e ch e non vi siano conflitti di interesse. A tal fine sono stati introdotti controlli durante tutto il processo di certificazione per identificare eventuali potenziali conflitti ed è stato istituito un comitato indipendente per l’imparzialità per supervisionare le operazioni della SV Certification ed in particolare il processo di certificazione.

REQUISITI DEL PERSONALE E DEI SUBAPPALTATORI

Tutte le informazioni ricevute da o disponibili al personale di certificazione SV, ai subappaltatori o ai membri del comitato (in qualsiasi formato) ricevute nello svolgimento di attività di audit, o durante altre attività di certificazione, o durante qualsiasi rapporto con un’organizzazione per qualsiasi altra ragione devono essere considerate come strettamente confidenziali e non devono essere divulgati a terze parti (se non specificato in ISO / IEC 17021-1: 2015) senza l’espressa autorizzazione dell’organizzazione o dell’individuo interessato. L’obbligo di conservare le informazioni riservate includerà anche qualsiasi organizzazione che abbia il diritto legittimo di controllare o ispezionare la certificazione SV.
Laddove la normativa SV richieda per legge la divulgazione di informazioni riservate a terzi, il cliente o il singolo interessato, a meno che non sia regolato dalla legge, deve essere informato in anticipo delle informazioni fornite.
Tuttavia, laddove l’organizzazione sia considerata contraria ai requisiti legali o abbia pratiche operative che rappresentano un pericolo per il personale, i clienti o l’ambiente, la certificazione SV si riserva il diritto di segnalare immediatamente tale incidente all’autorità competente. Qualsiasi segnalazione di questo tipo verrà effettuata solo con il permesso di un direttore.

ACCESSO AI RECORD

Tutti i registri saranno conservati in modo sicuro, accessibile solo al personale autorizzato tramite registri cartacei o registri elettronici controllati da password. I subappaltatori si limiteranno all’accesso alle informazioni da loro prodotte nello svolgimento di un audit. Le registrazioni saranno rese disponibili solo alle organizzazioni che possono dimostrare un legittimo (e legale) diritto di visualizzare tali registrazioni e in particolare gli organismi di accreditamento.
Dichiarazioni di confidenzialità.
Tutto il personale, i subappaltatori, i direttori e i membri del comitato dovranno accettare la politica di riservatezza della certificazione SV e firmare un accordo di riservatezza. I subappaltatori firmeranno anche un accordo che contiene anche la responsabilità di mantenere la riservatezza.

ELENCO CORSI DI FORMAZIONE

Corso auditor Lead Auditor ISO 9001:2015
Il corso è orientato ai consulenti e auditor che vogliono poter effettuare Audit di II e III parte nelle aziende per valutarne i requisiti rispetto al loro sistema di gestione e qualità.
Corso auditor Lead Auditor ISO 14001:2015
Il corso è orientato ai consulenti e auditor che vogliono poter effettuare Audit di II e III parte nelle aziende per valutarne i requisiti rispetto al loro sistema di gestione ambientale.
Corso auditor Lead Auditor ISO 45001:2018
Il corso è orientato ai consulenti e auditor che vogliono poter effettuare Audit di II e III parte nelle aziende per valutarne i requisiti rispetto al loro sistema della sicurezza sul lavoro.

CONTATTI

Prima di inviare la richiesta prendere visione dell'informativa privacy.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca